Mercoledì, 11 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
CROTONE

I cadaveri di Mesoraca e i due allevatori scomparsi a Petilia, presto gli esami del Dna

di
cadaveri mesoraca, Rosario Manfreda, Salvatore Manfreda, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Rosario e Salvatore Manfreda

Potrebbero essere i corpi di Rosario e Salvatore Manfreda quelli ritrovati ieri in località Scala, nelle campagne di Mesoraca, centro agricolo del Crotonese.

In mattinata, la telefonata di un contadino giunta alla centrale operativa dei carabinieri di Petilia Policastro ha segnalato la presenza di qualcosa di sospetto, presumibilmente un corpo umano, sul fondo di uno strapiombo. Sul posto si sono immediatamente recati i carabinieri della locale Stazione che, dall'alto di questo dirupo, profondo circa quaranta metri, hanno intravisto un cadavere.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione Calabria.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook