Domenica, 15 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
SITUAZIONE D'EMERGENZA

Catanzaro, il “Pugliese” resta senza guida: il commissario Mastrobuono rinuncia all'incarico

di
commissario Mastrobuono, ospedale pugliese-ciaccio, Antonio Mantella, Giulia Grillo, Isabella Mastrobuono, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Isabella Mastrobuono

Resteranno per ora fermi sulla scrivania del reggente, Antonio Mantella, i fascicoli “caldi” dell'Azienda ospedaliera Pugliese-Ciaccio, dopo l'ennesima rinuncia di uno dei manager individuati di concerto con l'ex ministro della Salute, Giulia Grillo. Isabella Mastrobuono ha ieri recapitato alla Cittadella la propria rinuncia all'incarico. Nella lettera il passaggio conclusivo è dedicato alle motivazioni della scelta, abbracciata al venir meno della rappresentante governativa che aveva caldeggiato la sua nomina.

Sarà adesso il nuovo titolare del ministero della Salute, Roberto Speranza, a rimettere ordine dopo lo tsunami del decreto Calabria che ha decapitato tutti i vertici delle aziende sanitarie. Una situazione d'emergenza che dovrà essere sanata nel più breve tempo possibile.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook