Domenica, 20 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
SICUREZZA

Lotta allo spaccio e al bullismo, a Catanzaro un piano coordinato dalla prefettura

Lotta allo spaccio e al bullismo, queste le priorità per forze dell'ordine e istituzioni locali all'avvio dell'anno scolastico a Catanzaro. Per mettere a punto una strategia adeguata e unitaria il prefetto di Catanzaro, Francesca Ferrandino, ha riunito attorno a un tavolo i vertici delle forze dell'ordine assieme ai sindaci di Catanzaro, Chiaravalle Centrale, Botricello, nonché all'assessore appositamente delegato dal sindaco di Soverato ed ai commissari straordinari di Lamezia Terme.

Nel corso della riunione, riporta la Gazzetta del Sud in edicola, è emerso che gli esiti dei continui controlli svolti nel corso del precedente anno dalle forze di polizia, in piena condivisione con l'autorità scolastica, volti a rafforzare le azioni di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti proprio in prossimità di plessi scolastici hanno consentito di individuare alcune aree particolarmente sensibili ubicate nei Comuni di Catanzaro, Lamezia Terme, Soverato, Botricello e Chiaravalle Centrale per le quali è stato ritenuto necessario potenziare ulteriormente le misure di prevenzione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook