Domenica, 20 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
VIOLENZA

Infermiere pestato di notte al pronto soccorso di Catanzaro

Dieci giorni di prognosi e un verbale di polizia giudiziaria trasmesso alle forze dell'ordine. Il pronto soccorso dell'ospedale Pugliese diventa nuovamente teatro di violenza gratuita e suo malgrado protagonista un infermiere professionale con l'unica colpa di trovarsi a svolgere il suo lavoro in uno dei reparti più caldi del nosocomio.

Una nuova aggressione, riporta la Gazzetta del Sud in edicola, si è consumata, infatti, nell'unità operativa di prima emergenza nella notte tra lunedì e martedì, quando l'operatore sanitario è stato travolto dalla furia cieca di un uomo mentre svolgeva il turno di notte.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook