Giovedì, 17 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
L'ENTE

Comune di Lamezia sciolto per mafia, rinviata la sentenza del Consiglio di Stato

di
comune lamezia, consiglio di stato, Paolo Mascaro, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Paolo Mascaro, ex sindaco di Lamezia

Rimandata ai prossimi giorni la sentenza del Consiglio di Stato sul terzo scioglimento per mafia del Comune di Lamezia. Spetta infatti all’organo costituzionale la parola ‘fine’ sul commissariamento dell’ente comunale, deciso dal Viminale nel novembre 2017.

Il Consiglio di Stato stamane ha discusso la causa ma si è riservato di decidere e quindi solo nei prossimi giorni sapremo se lo scioglimento sarà confermato o se l’ex sindaco Paolo Mascaro sarà reintegrato nel suo ruolo insieme alla sua giunta e al civico consesso, eletto nella primavera del 2015.

Mascaro che ha sempre definito lo scioglimento ‘una clamorosa ingiustizia’ aveva fatto ricorso al Tar che, nel febbraio scorso, aveva praticamente annullato la decisione del ministero dell’Interno.

La sentenza del Tar è stata impugnata dal Consiglio di Stato che ora deve emettere la sentenza definitiva su uno degli scioglimenti sicuramente più discussi della storia italiana e calabrese.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook