Mercoledì, 13 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
MISURE ANTI SPRECO

Soverato, al via la nuova mensa scolastica con stoviglie biodegradabili e zero rifiuti

di

Mensa senza stoviglie monouso e con zero rifiuti. Da Soverato parte la rivoluzione che bandisce l'usa e getta in plastica dalle scuole e l'amministrazione comunale e il fornitore del servizio, decidono di fare la loro parte. Ad introdurre le novità è la delegata all'istruzione del comune soveratese Daniela Prunestì.

«Da lunedì - spiega la delegata - partirà il servizio mensa che, quest'anno, sarà differente per gli studenti delle nostre scuole. L'obiettivo è di ridurre a zero i rifiuti. Al vaglio della ditta Siarc, che fornisce il servizio, c'è la scelta di usare piatti e posate biodegradabili o fatte con un particolare materiale lavabile e riutilizzabile in tutta sicurezza per i bambini».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook