Mercoledì, 13 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL PROVVEDIMENTO

Uccise un uomo nel Salernitano, arrestato un 61enne a Isola Capo Rizzuto: deciso l'ergastolo

I carabinieri della Tenenza di Isola di Capo Rizzuto hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere, emessa dalla Corte di Assise di Salerno, nei confronti del 61enne Macario Mariniello, originario di Nocera Inferiore ma da qualche tempo domiciliato ad Isola Capo Rizzuto.

Il provvedimento scaturisce dalla richiesta della Procura campana a seguito della sentenza di condanna alla pena dell’ergastolo per Mariniello. La sentenza è stata emessa oggi dalla Corte di Assise, che ha riconosciuto l’uomo colpevole dell’omicidio di Giorgio Barbarulo, commesso a Nocera Inferiore il 29 Luglio 1980. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Crotone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook