Martedì, 19 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
TROPPI CAVILLI

Catanzaro, lavori alla discarica bloccati: manca il piano di caratterizzazione

di

Resta ancora fermo sulle scrivanie regionali il piano di caratterizzazione commissionato dal dipartimento Ambiente della Cittadella con lo scopo di indagare a fondo le cause dell'inquinamento rinvenuto nell'impianto di trattamento dei rifiuti di località Alli. L'iter, rimasto bloccato per mesi proprio a causa dell'inquinamento certificato da Arpacal, ha nei giorni scorsi subito un'improvvisa accelerazione dopo l'ordinanza emanata dal presidente della giunta regionale che ha sollecitato Palazzo De Nobili all'avvio delle procedure di affidamento dei lavori.

Intanto lunedì è attesa in Regione una riunione durante la quale il professionista individuato dal dipartimento Ambiente presenterà il piano di caratterizzazione, ben lontano dall'entrare nel vivo con accertamenti e verifiche sul posto.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook