Venerdì, 15 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Autorizzazioni scadute e valori oltre i limiti, irregolarità nel depuratore di Cirò Marina
CROTONE

Autorizzazioni scadute e valori oltre i limiti, irregolarità nel depuratore di Cirò Marina

arpacal, cirò marina, depuratore, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Il depuratore di Cirò Marina

I carabinieri forestali hanno accertato nei giorni scorsi diverse irregolarità nella gestione del depuratore delle acque reflue ubicato nel lungomare del comune di Cirò Marina. Il controllo eseguito congiuntamente al personale dell’Arpacal ha evidenziato il superamento di alcuni valori soglia dei reflui. L’autorizzazione allo scarico, inoltre, era scaduta.

Sono state contestate pesanti sanzioni amministrative a carico dei responsabili.

I militari di Cirò avevano eseguito un controllo del depuratore sito sul lungomare Pugliese del centro rivierasco. Gli esiti delle analisi chimiche e batteriologiche dei campioni ottenuti dal prelievo hanno evidenziato il superamento di uno dei valori soglia fissati dalla normativa vigente in materia.

Oltre all'autorizzazione allo scarico risultata scaduta, i militari hanno accertato che i registri di carico e scarico dei fanghi di depurazione non erano tenuti correttamente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook