Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Botte e insulti all'anziana madre, 46enne arrestato a Gerocarne

Storie di anziani, da Briatico a Gerocarne. Mentre nel centro costiero una pensionata si è ritrovata, suo malgrado, nelle mire di un truffatore che è stato smascherato dai carabinieri, a Gerocarne è più pesante il quadro per una donna ultrasettantenne la quale, giunta al limite della disperazione per le percosse ricevute dal figlio, si è rivolta ai carabinieri della Stazione di Soriano Calabro chiedendo loro aiuto.

I militari sono subito intervenuti per verificare la situazione. Una volta giunti a Gerocarne hanno constatato la presenza del figlio 46enne, originario di Torino, ma residente nel centro del Vibonese, il quale avrebbe continuato a inveire contro l’anziana madre nonostante l'arrivo dei carabinieri

I militari, inoltre, si sono subito accorti dei vari ematomi e delle escoriazioni presenti sull’anziana. Inutile il tentativo di placare l’ira del figlio che ha cercato di scagliarsi nuovamente contro la madre: in quel frangente i militari si sono frapposti tra lui e l’anziana evitando il peggio.

Visto ciò, ed in considerazione dei precedenti del 46enne, i militari lo hanno arrestato in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia. Sono in corso ancora accertamenti volti a comprendere le motivazioni che hanno portato al comportamento violento. L'uomo è stato ristretto agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Vibo Valentia, per la successiva convalida.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook