Domenica, 20 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Cirò Marina, nascondeva una tartaruga in soffitta senza autorizzazione: denunciato

Nel corso di un controllo eseguito in una abitazione privata a Cirò Marina, nelle prime ore del mattino, i militari hanno rinvenuto in una soffitta all’interno di una cassetta di legno un giovane esemplare di testuggine.

L’accertamento svolto dai carabinieri forestali ha acclarato che l’animale era una testuggine della specie Testudo hermanni (dal nome del naturalista francese Jean Hermann), particolarmente protetta dalla Convenzione di Washington (1973).

Essa è l’unica specie di testuggine autoctona del Sud Italia ed è sottoposta ad un forte prelievo dal suo ambiente naturale che ne mette a rischio la sopravvivenza. Il detentore non ha fornito alcuna documentazione attestante la provenienza lecita dell’esemplare ed è stato così deferito all’Autorità giudiziaria.

L’animale è stato posto sotto sequestro e momentaneamente custodito in attesa di essere trasferito al Cras, il Centro recupero animali selvatici di Catanzaro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook