Domenica, 20 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
SANITA'

Mancano gli anestesisti in ospedale, sospesi gli interventi a Vibo

di
sanità, Catanzaro, Calabria, Cronaca
L'ospedale Jazzolino di Vibo

L'ospedale Jazzolino appare sempre più un ospedale fantasma. Una struttura fatiscente con reparti sempre più in affanno dove non si riescono a garantire neppure i livelli minimi di assistenza. Adesso ai disagi quotidiani si aggiungono criticità ben più gravi. Infatti, a scoppiare in tutta la sua drammaticità è la carenza di anestesisti.

Ciò, riporta la Gazzetta del Sud in edicola, non consente di effettuare gli interventi programmati, ma solo quelli urgenti. Dunque, un blocco generale che riguarda quasi tutti i reparti da dove i pazienti in alcuni decidono autonomamente di trasferirsi in altri ospedali o vengono direttamente trasferiti dalla struttura. Al momento gli anestesisti in organico sono 10 di cui 8 nel nosocomio cittadino e 2 a Serra.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook