Martedì, 10 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL CASO

Ospedale Jazzolino di Vibo Valentia: manca l'anestesista, bimbo muore in grembo

ospedale jazzolino, Catanzaro, Calabria, Cronaca
L'ospedale Jazzolino di Vibo

Feto muore in grembo per mancanza di anestesisti. È successo all’ospedale Jazzolino di Vibo Valentia. Il fatto è accaduto stame quando la giovane mamma, che aveva ormai completato i nove mesi di gestazione, si è presentata al pronto soccorso accusando forti dolori.

Nei giorni scorsi i ginecologi che avevano visitato la donna e avevano ravvisato la necessità di un parto cesareo ma non è stato fatto subito nonostante la sofferenza del feto per mancanza di anestesisti.

I familiari della giovane mamma hanno denunciato l’accaduto alla polizia che si trova in ospedale per fare luce su quanto accaduto.

La polizia ha acquisito la cartella clinica relativa alla morte sospetta della neonata avvenuta stamene in ospedale.

“Quanto accaduto non è assolutamente legato all’assenza di anestesisti”. È quanto trapela da reparto di rianimazione dell’ospedale Jazzolino in merito ai ritardi del parto cesareo che ha determinato la morte in grembo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook