Mercoledì, 13 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Danneggiò le statue di piazza Roma e Bellavista a Catanzaro, denunciato

Un 29enne di Catanzaro è stato denunciato con l'accusa di danneggiamento aggravato consumato in centro città.  Era il 10 di settembre, le pattuglie della Volante avevano notato che 2 delle opere del Museo all’aperto, denominato “Arte e Città” erano state abbattute, con l’intero basamento, e giacevano al suolo. In particolare, risultavano riverse al suolo le statue posizionate in piazza Roma ed a Bellavista.

I fatti sono quindi stati oggetto di ricostruzione investigativa, al termine della quale è stato individuato un'unico soggetto responsabile. Si tratta di un catanzarese di 29 anni, già noto alle forze dell’ordine, che i poliziotti della Squadra Volante non hanno avuto dubbi nel riconoscere.

Considerata la modalità delle azioni, si è avanzata l'ipotesi del vandalismo. Il giovane, in entrambi i casi, buttate - non senza fatica - le statue al suolo, ha manifestato un gesto di esultanza, quasi fosse al termine di un combattimento, tra lui e le statue stesse.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook