Mercoledì, 13 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Vallefiorita, droga in casa di un 15enne: arrestato il padre

di

Un arresto e una denuncia a Vallefiorita, in seguito ad un’attività di controllo del territorio per il contrasto allo spaccio di stupefacenti. Ad operare i carabinieri delle stazioni di Squillace e di Santa Maria di Catanzaro.

Nel centro storico di Vallefiorita i militari hanno controllato due giovani, il cui atteggiamento sarebbe apparso piuttosto nervoso, per cui li hanno sottoposti a perquisizione personale. Uno dei due, maggiorenne, è stato trovato in possesso di una dose di marijuana ed è stato segnalato alla Prefettura di Catanzaro quale assuntore di stupefacente.

L’altro giovane, di soli 15 anni, portava con sé circa 12 grammi di marijuana divisa in dosi contenute in alcuni involucri. Ancora più sospetto sarebbe apparso il minorenne, quando i carabinieri gli hanno fatto presente che avrebbero esteso la perquisizione nella sua abitazione. A casa del ragazzo i militari hanno rinvenuto quasi 250 gr di marijuana, sedici piante alte circa un metro e 20 della stessa sostanza e 25 grammi di canapa, oltre ad una bilancia.

Ad accollarsi la responsabilità della presenza dello stupefacente rinvenuto è stato il padre del giovane, che era presente nell’abitazione al momento della perquisizione e che è stato per questo arrestato. Si tratta di F.B., di 65 anni, del luogo, il quale al termine delle formalità di rito è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook