Mercoledì, 20 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
SANITÀ

Precari e posti letto "salvi" al Pugliese di Catanzaro, arriva la proroga

di

Porterà la sola firma del dirigente generale del dipartimento Tutela della Salute, Antonio Belcastro, l'atto che avrebbe il merito di sbloccare in un sol colpo il caso dei licenziamenti dei precari e l'imminente taglio dei posti letto nei reparti dell'ospedale Pugliese-Ciaccio. Sono due le note che erano in via di predisposizione nel pomeriggio di ieri al terzo piano della Cittadella: la prima da indirizzare a tutte le Aziende del servizio sanitario regionale e una, specifica, da recapitare a Madonna dei Cieli.

Proprio quest'ultima conterrebbe le indicazioni normative utili a consentire al reggente del nosocomio cittadino, Antonio Mantella, di procedere sia al mantenimento in servizio del personale precario sia alla revoca del piano di riorganizzazione aziendale che a partire dal primo dicembre avrebbe operato un taglio dei posti letto pari a 43 unità in tutti reparti ospedalieri.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook