Mercoledì, 20 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA TRAGEDIA

Pizzo sconvolta dal suicidio di un docente del Nautico, su Facebook il dolore degli studenti

di

Aveva 34 anni ed era originario di Avellino il docente di navigazione del Nautico di Pizzo trovato cadavere in casa. Da quattro anni P. F. si era stabilito a Pizzo e viveva in un'abitazione al primo piano in località Marinella a poca distanza dall'Istituto. Da quanto emerso la morte del 34enne è stata causata da soffocamento.

Il docente, infatti, ha deciso di farla finita impiccandosi in casa dove sono stati rinvenuti due biglietti in cui P. F. chiede scusa ai familiari e a una amica. A notare il corpo senza vita dell'uomo sono state, ieri mattina, alcune studentesse che passavano per quella strada le quali si sono messe a urlare attivando così l'allarme.

Un vicino del docente ha subito contattato i carabinieri di Pizzo, ma il 34enne non c'è stato nulla da fare. Un gesto che ha profondamente colpito i colleghi e il dirigente del Nautico i quali hanno accolto con sgomento e stupore la notizia.

«Che tu possa avere sempre il vento in poppa, che il sole ti splenda in viso e che il vento del destino ti porti in alto a danzare con le stelle. Ci mancherai. Ciao professore», hanno scritto su Facebook alcuni studenti del Nautico di Pizzo.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook