Mercoledì, 20 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
TRASPORTI

Catanzaro, gli studenti bocciano il trasporto pubblico

di

«Servizio pessimo. Noi studenti universitari ci troviamo ogni giorno a viaggiare su bus stracarichi e barcollanti. Da sentirsi male. Scortesia del personale ad ogni minima richiesta».

È la recensione shock, pubblicata sulla Gazzetta del Sud in edicola, che boccia senza appello il trasporto pubblico locale di Catanzaro e riporta alla ribalta i disagi di chi frequenta l'università Magna Graecia. Parole forti messe nero su bianco da Francesca Mucciardi. Lei è una studentessa di Medicina e Chirurgia, ma soprattutto è una ragazza determinata che a gettare il sasso e nascondere la mano non ci sta. Preferisce metterci la faccia e sceglie di raccontarci la vita al limite di tanti ragazzi che, come lei, combattono la loro personale e quotidiana battaglia contro un sistema di trasporto che proprio non li soddisfa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook