Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
I LAVORI

Scala mobile di Vibo, viaggio a senso unico: dopo 15 anni il progetto resta a metà

di

Una “porta” d'accesso verso il futuro. E se le vie del Signore sono infinite, quelle di Vibo sono... unidirezionali. Così, per la scala mobile che dopo quindici anni potrebbe diventare realtà ma con un biglietto di sola andata...

Che sia a scendere o a salire, ancora, comunque, non si sa. Quello che è certo, al momento, è che la rampa in fase di realizzazione dovrebbe essere disponibile solo in una direzione. Una questione di progettazione e di pochi fondi a disposizione forse. Un'opera strategica finanziata dalla Regione per 750mila euro, che, però, negli anni ha dovuto fare i conti con i soliti intoppi burocratici.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook