Giovedì, 05 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
CROTONE

Emergenza sepolture al cimitero a Crotone, il Comune avvia operazioni estumulazione

Emergenza sepolture al cimitero di Crotone. Un'ordinanza firmata dal vicesindaco Benedetto Proto ha affidato alla società cooperativa “Floreal Innovative Cosentino”, per un costo di oltre 19 mila euro, l'esecuzione delle operazioni di estumulazione straordinaria di 50 salme presso il padiglione 21 del cimitero comunale di Crotone.

Il Comune, per far fronte all'emergenza sepoltura degli ultimi mesi, vuole estumulare i resti dei defunti deceduti da più tempo per utilizzare tombe e loculi per le ultime sepolture.

Ad oggi - come si legge nell'edizione di Crotone della Gazzetta del Sud - , sono trenta le bare che ancora non hanno potuto trovare sistemazione e che invece si ritrovano accatastate nella camera mortuaria del cimitero. Una situazione di disagio che nelle ultime settimane ha provocato la rabbia dei familiari dei defunti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook