Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Emergenza furti nelle abitazioni di Pizzo, anziani costretti a vivere nella paura
CRIMINALITÀ

Emergenza furti nelle abitazioni di Pizzo, anziani costretti a vivere nella paura

di

L'ondata di furti a Pizzo che negli anni si è sempre più intensificata sino all'ultima impennata di quest'anno, ha messo in ginocchio proprio gli anziani, specie chi vive da solo. Hanno paura e la loro vita, è oramai condizionata. In molti, infatti, ormai preferiscono chiudersi in casa e, oltre alle sbarre alle finestre, si barricano con le sedie dietro la porta, quasi come potesse essere un sistema di allarme.

Al crepuscolo si rintanano nelle loro case, magari col conforto di una telefonata o guardando una telenovela; ma adesso la notte è diventata ancora più scura: il sonno è diventato frammentario, visto che ad ogni minimo rumore scatta la tensione. Qualcuno dorme col telefonino sul comodino per la facilità di pigiare sul tasto “sos” collegato coi familiari e, diversi lasciano la luce accesa.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Vibo della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook