Lunedì, 27 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A Catanzaro cinque detenuti aggrediscono in carcere un agente di polizia penitenziaria
L'EPISODIO

A Catanzaro cinque detenuti aggrediscono in carcere un agente di polizia penitenziaria

aggressione, carcere, catanzaro, polizia penitenziaria, Roberto Magro, Catanzaro, Calabria, Cronaca

Nuova aggressione nei confronti di un agente di polizia penitenziaria nel carcere di Catanzaro-Siano. Lo rende noto il sindacato di Polizia Penitenziaria Sinappe, verso il quale segretario regionale Roberto Magro esprime "solidarietà".

Secondo quanto reso noto da Sinappe "l'agente svolgeva regolarmente il suo servizio presso il secondo piano del padiglione RO. Sembrerebbe che per futili motivi cinque detenuti italiani siano andati in escandescenze scagliandosi contro l’agente con un sgabello e una stampella. Grazie al soccorso prestato da alcuni agenti - si legge in una nota -, il collega aggredito è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale Pugliese di Catanzaro per le cure (contusioni in tutto il corpo)".

"Ormai da troppo tempo assistiamo inermi a questo scempio, senza ricevere adeguate rassicurazioni ed eventuali interventi da parte dell’Amministrazione Penitenziaria. Il Sinappe - prosegue la nota -  proseguirà nella propria azione di interlocuzione con tutti i livelli dell’Amministrazione Penitenziaria, affinché dalle parole poi seguano i fatti".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook