Martedì, 19 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lamezia, alunni disabili senza assistenza: il Comune stanzia 950mila euro
SCUOLA

Lamezia, alunni disabili senza assistenza: il Comune stanzia 950mila euro

di

Sono ben 86 i bambini lametini con gravi disabilità che lo scorso settembre, all'inizio del nuovo anno scolastico, si sono visti ledere i propri diritti. Privati all'interno delle loro aule della figura dell'assistente all'autonomia e alla comunicazione per il monte orario necessario, questi alunni sono stati costretti dai numerosi problemi burocratici intercorsi a subire quella che è stata definita una vera e propria «discriminazione».

Questa, infatti, è stata la parola più ricorrente, insieme a «indifferenza», «disuguaglianza» e «sopruso», durante i numerosi incontri organizzati per trovare una soluzione a questo spiacevole problema.

Ma ecco che finalmente le buone notizie sull'albo pretorio comunale sono arrivate. Ad annunciarle è stato il sindaco Paolo Mascaro che, anche attraverso i suoi canali social, c'ha tenuto a informare la popolazione e soprattutto i coinvolti, della pubblicazione del bando di gara per il servizio di assistenza per l'autonomia e la comunicazione personale degli alunni con disabilità frequentanti la scuola dell'obbligo.

Un budget finanziario di 951.038 euro, quello messo a disposizione per garantire uguaglianza e istruzione a questi bambini. Il Comune dà tempo fino alle 12 del 29 gennaio 2020 per aderire.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola, edizione di Catanzaro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook