Mercoledì, 19 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Asilo di Cotronei, contestazioni più leggere per le maestre accusate di maltrattamenti
LA SENTENZA

Asilo di Cotronei, contestazioni più leggere per le maestre accusate di maltrattamenti

di
asilo, cotronei, scuola, sentenza, Anna Rita Rachieli, Annarita Stumpo, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Il tribunale di Crotone

Condannate a quattro mesi di detenzione ciascuna (pene sospese) ma per abuso di mezzi di correzione e non per maltrattamenti.

La sentenza di primo grado del giudice del tribunale di Crotone, Marco Bilotta, ha ridimensionato le accuse nei confronti delle due maestre dell'asilo di Cotronei - Anna Rita Rachieli, di 56 anni, assistita dagli avvocati Giovanbattista Scordamaglia e Mario Secreti, e Annarita Stumpo, 56, difesa dal legale Mario Scavelli - sulle quali pendevano le pesanti contestazioni di maltrattamenti e soprusi che avrebbero compiuto ai danni dei loro scolari.

Il giudice ha inoltre sospeso le due insegnanti per quattro mesi dal lavoro ed ha contestualmente respinto le richieste risarcitorie avanzate dalle parti civili, rappresentate dagli avvocati Maria Vincenza Corigliano, Francesca Serra, Antonio Grassi e Francesco Garofalo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook