Lunedì, 27 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bando pubblico per la piscina di Giovino, l'Anac: violazioni al codice degli appalti
CATANZARO

Bando pubblico per la piscina di Giovino, l'Anac: violazioni al codice degli appalti

di

"Applicazione inesatta degli articoli del codice degli appalti" nella gara per l'affidamento della gestione e conduzione della piscina del Poligiovino. A metterlo nero su bianco è l'Autorità nazionale anticorruzione che ha inviato i rilievi alla stazione appaltante, ossia la Provincia di Catanzaro.

Ora l'amministrazione ha trenta giorni di tempo per comunicare le iniziative che intende intraprendere per sanare le irregolarità riscontrate. Tegola anche per la società che gestisce l'impianto, l'Asd Calabria Swim Race, che gestisce anche la piscina comunale del quartiere Pontepiccolo.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook