Lunedì, 27 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Le scuole di Vibo senza riscaldamenti, studenti in classe con sciarpa, guanti e cappello
FREDDO

Le scuole di Vibo senza riscaldamenti, studenti in classe con sciarpa, guanti e cappello

di

Per le scuole dell'obbligo il 2020 non comincia bene. L'istituto comprensivo “Antonio Pagano” è alle prese con gli impianti di riscaldamento fuori uso per i lavori di ristrutturazione in corso che ne impediscono il funzionamento - questa almeno è la versione fornita dal sindaco Pino Marasco nel testo dell'ordinanza emanata lo scorso 7 gennaio per variare l'orario delle lezioni e ridurre i disagi degli scolari - mentre la scuola secondaria di primo grado “Dante Alighieri” non se la passa meglio. Tutt'altro.

Nei locali dell' “Elefante rosso”, bene confiscato alla ‘ndrangheta e attualmente utilizzato per accogliere gli alunni dello stesso istituto dopo che l'edificio di corso Umberto I è stato dichiarato inagibile, i condizionatori funzionano solo in una classe.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola, edizione di Catanzaro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook