Giovedì, 27 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca l PalaMilone di Crotone resta al Consorzio, lo “sfratto” sospeso dal Tar
IMPIANTI SPORTIVI

l PalaMilone di Crotone resta al Consorzio, lo “sfratto” sospeso dal Tar

di

Il consorzio “Momenti di gloria” che ha in affidamento il PalaMilone, incassata la prima vittoria dal Tar di Catanzaro che ha sospeso l'ordine di “sfratto” intimato dal Comune, tende una mano alla commissione prefettizia con una proposta avanzata da Giuseppe Trocino, componente del sodalizio sportivo.

"Noi non vogliamo arrivare all'udienza del 18 febbraio. Per questo ci aspettiamo un atto di buon senso da parte dell'amministrazione, affinché revochi il provvedimento per sederci ad uno stesso tavolo e ragionare insieme".

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro.

 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook