Martedì, 19 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Si rompe condotta a Rocca di Neto, domani stop fornitura idrica a Crotone e provincia
I DISAGI

Si rompe condotta a Rocca di Neto, domani stop fornitura idrica a Crotone e provincia

Possibili disagi domani tra Crotone e in provincia per l’interruzione della fornitura idrica che si avrà a partire dalle ore 13. La causa del disservizio, come fa sapere una nota del Consorzio Ionio crotonese, è la rottura che s’è verificata sulla condotta adduttrice a Rocca di Neto, in località Setteporte.

Gli interventi di ripristino risultano urgenti perché è alto il rischio di cedimento totale dell’intera condotta, con tanto di carenza d’acqua. A riguardo, è poi intervenuta anche la Sorical, la società che si occupa della distribuzione dell’acqua in Calabria, per comunicare la propria «impossibilità di approvvigionamento di risorsa idrica grezza per il giorno 5 febbraio attraverso il consolidato sistema di fornitura gestito dal Consorzio di Bonifica Ionio Crotonese dalla vasca di "Calusia"».

«Ciò premesso – si legge nella nota della Sorical indirizzata al Consorzio Ionio crotonese - a partire dalle 12 di domani e fino alla conclusione dei lavori, vi chiediamo la vostra massima fornitura possibile di risorsa grezza dell'invaso di S. Anna onde garantire almeno la quantità minima di risorsa idropotabile necessaria per il territorio crotonese».

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook