Venerdì, 12 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Crotone, sparatoria a Fondo Gesù: chieste 11 condanne per 65 anni di carcere
INCHIESTA "ORA DI PUNTA"

Crotone, sparatoria a Fondo Gesù: chieste 11 condanne per 65 anni di carcere

di

«Un agguato che ha ricordato le scene di terrorismo». Così ieri il pubblico ministero Alessandro Rho ha definito il tentato omicidio che si è consumato il 9 gennaio 2019 nel quartiere Fondo Gesù con l'eclatante sparatoria a colpi di fucile e di pistola in mezzo al traffico delle 13.15 (da qui il nome “Ora di punta” dato all'inchiesta) e ai pendolari che in quel momento si trovavano nelle vicinanze dell'autostazione dei bus.

Per le undici persone coinvolte nel procedimento che si sta svolgendo col rito abbreviato davanti al gup Romina Rizzo, l'accusa ha chiesto pene per un ammontare di sessantacinque anni e quattro mesi di reclusione.  Agli imputati vengono contestati a vario titolo i reati di tentato omicidio, possesso di armi e diversi episodi di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook