Martedì, 17 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Maresciallo catanzarese ucciso a Marsala, confermata in Appello la pena dell'ergastolo
TRIBUNALE

Maresciallo catanzarese ucciso a Marsala, confermata in Appello la pena dell'ergastolo

La Corte d'Appello di Palermo ha confermato la condanna all'ergastolo per Nicolò Girgenti, vivaista di 48 anni, per l'omicidio del catanzarese Silvio Mirarchi, maresciallo dei carabinieri ucciso a 53 anni in un agguato avvenuto la notte del 31 maggio 2016 nelle campagne di Marsala.

I giudici della prima sezione, presieduta dal giudice Mario Fontana, hanno dunque confermato le valutazioni della corte d'Assise di Trapani nell'autunno 2018.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook