Sabato, 05 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A Catanzaro nuove forze contro il Coronavirus, già in servizio i medici “volontari”
L'EMERGENZA

A Catanzaro nuove forze contro il Coronavirus, già in servizio i medici “volontari”

di
coronavirus, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Policlinico di Catanzaro

Potevano rimanere al loro posto, continuare il loro percorso di lavoro o di specializzazione. Hanno scelto, invece, di scendere “in trincea” e compiere un vero e proprio atto d'amore verso la loro terra e i calabresi.

Sono 340 i medici, per lo più giovani, che hanno dato la propria disponibilità per essere impiegati durante l'emergenza coronavirus in Calabria. Di questi, 158 sono neolaureati in medicina, non ancora abilitati, ma che possono esercitare la professione, secondo quanto disposto dal decreto Cura Italia.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro. 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook