Lunedì, 06 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Si ferma l'Abramo Customer care di Crotone, i sindacati: "L'effetto c'è stato"
SCIOPERO

Si ferma l'Abramo Customer care di Crotone, i sindacati: "L'effetto c'è stato"

di

Lo sciopero del personale dell'Abramo Customer care, che ieri si è astenuto per tutto il giorno dal lavoro, ha lasciato soddisfatte le sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil, che lo hanno organizzato. Per fare un esempio pratico, nella sola sede di Crotone, la più grande della Calabria, su 1.600 persone, erano presenti soltanto un centinaio di unità.

«Non abbiamo ancora i dati ufficiali - ha spiegato Andrea Ranieri, segretario regionale della Uilcom Calabria - ma possiamo dire che ha partecipato tra il 70 ed il 90% del personale, perché i numeri vanno calcolati considerando dipendenti che erano già in malattia e in ferie».

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione Calabria. 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook