Lunedì, 06 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vento scoperchia tetto e rompe palo illuminazione a Capistrano, disagi per i residenti
NEL VIBONESE

Vento scoperchia tetto e rompe palo illuminazione a Capistrano, disagi per i residenti

di

Le eccezionali avversità atmosferiche caratterizzate da pioggia e, soprattutto, da impetuoso vento, che ieri hanno interessato il territorio di Capistrano hanno causato, diversi danni, fra cui la scoperchiatura del tetto di una abitazione in Via Mameli e la rottura di un braccio luminoso della pubblica illuminazione.

Per mettere in sicurezza il fabbricato e la zona sono intervenuti sul posto i vigili del fuoco di Serra San Bruno, all’uopo chiamati e accompagnati dal sindaco Marco Martino, che mercoledì pomeriggio ha anche informato, sui social, i cittadini: “Le pessime condizioni meteorologiche hanno causato la rottura di un braccio luminoso che si è schiantato per terra, fortunatamente non arrecando alcun danno a persone o cose.

Vista l’ impossibilità di intervenire con tali condizioni meteo per ripristinarlo nell’immediatezza, si comunica che questa sera le vie Salita Sant’Elena, Alcide de Gasperi e Vittorio Veneto, saranno sprovviste di illuminazione pubblica. Procederemo domani, condizioni climatiche permettendo, a sistemare il danno cagionato ripristinando ogni disservizio. Ci scusiamo ancora per il disagio”.

Stante il perseverare delle cattive condizioni elettriche, non è stato possibile procedere al ripristino, per cui anche nella notte di giovedì-venerdì le predette vie sono rimaste senza illuminazione pubblica. I cittadini sembra nemmeno che se ne siano accorti, stante l’osservato divieto di uscire da casa. Il ripristino avverrà nella giornata di domani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook