Domenica, 12 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus a Catanzaro, Pasqua blindata in città e sulla costa
POLIZIA

Coronavirus a Catanzaro, Pasqua blindata in città e sulla costa

di
coronavirus, pasqua, polizia, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Mario Finocchiaro, questore di Catanzaro

Vigilare sul rispetto delle norme per contenere la diffusione del Covid 19 e nello stesso tempo garantire la “normale” attività di prevenzione e repressione dei reati. È il difficile compito a cui è chiamata la polizia. Un impegno che non è venuto mai meno in questi giorni di emergenza grazie soprattutto, come sottolinea il questore di Catanzaro Mario Finocchiaro, alla «dedizione, attenzione e grande umanità dei nostri poliziotti».

Come è cambiato il quotidiano lavoro dei suoi uomini?

«Certamente, i nostri servizi sono stati orientati, prevalentemente, in attività di controllo sul territorio finalizzata a contenere la diffusione della pandemia. A questa attività hanno concorso la Polizia Stradale, la Polizia di Frontiere Area operante presso l'aeroporto di Lamezia, la Polizia Ferroviaria e, in alcuni casi, abbiamo avuto l'ausilio dei Reparti Prevenzione Crimine, inviati di rinforzo dal Dipartimento. Il tutto in perfetta sinergia con le altre forze di polizia secondo le direttive del prefetto».

L'articolo completo nell'edizione odierna di Catanzaro della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook