Domenica, 06 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Riapertura di bar e ristoranti, dietrofront del sindaco di Vibo: attività ancora chiuse
IL CASO

Riapertura di bar e ristoranti, dietrofront del sindaco di Vibo: attività ancora chiuse

fase 2, vibo valentia, maria limardo, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Maria Limardo

Dietrofront del sindaco di Vibo Maria Limardo sulla riapertura di bar e ristoranti. Se in prima battuta, infatti, era stata vista come “innovativa” l’ordinanza regionale del 29 aprile di Jole Santelli, questa mattina il primo cittadino ha provveduto a sospenderla con ordinanza numero 623.

In particolare, il sindaco sottolinea che le stringenti misure per la riapertura in realtà a Vibo non sono state rispettate, per come riscontrato nel corso dei controlli della Polizia municipale il 30 aprile - che aveva fatto subito chiudere le attività - e da qui la decisione di ordinare la sospensione dell’ordinanza regionale fino al 17 maggio anche in accordo con le associazioni di categoria, consapevoli dell’impossibilità di dare attuazione nell’immediato alle prescrizioni per la riapertura.

Resta, invece, confermata l’apertura dei cimiteri dal 4 maggio e del Parco urbano, della Villa comunale e del Parco delle rimembranze.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook