Mercoledì, 02 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Serra San Bruno, l'odissea degli anziani contagiati: una donna di nuovo positiva al virus
CORONAVIRUS

Serra San Bruno, l'odissea degli anziani contagiati: una donna di nuovo positiva al virus

di

Il risveglio, ieri, non è stato dei migliori per i serresi. Uno dei tre pazienti ex Covid-19, ospitati momentaneamente all'ospedale di Serra San Bruno, infatti, è risultato positivo al tampone.  Si tratta di un'anziana proveniente dalla casa di cura di Chiaravalle Centrale. Inizialmente risultata positiva al virus, dopo un periodo di ricovero al Policlinico di Germaneto, assieme agli altri due pazienti, e dopo aver fatto le dovute cure ed essere risultata negativa al tampone nell'ospedale catanzarese, era stata trasferita al “San Bruno” in attesa di ottenere una collocazione in qualche Rsa del territorio.

Ma quando tutto sembrava risolto, il virus ha rifatto capolino, tant'è che nella giornata di ieri l'anziana è stata trasferita di nuovo al Policlinico di Germaneto mentre gli altri due pazienti, risultati negativi al tampone, sono stati dirottati al centro Codiv dell'ospedale di Vibo Valentia.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Catanzaro

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook