Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Da due mesi bloccati negli Usa dal Coronavirus, l'odissea di una coppia di Vibo
LOUISIANA

Da due mesi bloccati negli Usa dal Coronavirus, l'odissea di una coppia di Vibo

di

É letteralmente bloccata da due mesi in Lousiana una coppia di Vibo Marina. Emanuela e Michele erano stati costretti a partire in gennaio e, dopo un temporaneo rientro in Italia, avevano nuovamente attraversato l'Oceano, i primi giorni di febbraio.

Più che valida la loro motivazione: «Michele avrebbe dovuto prendere servizio nella General Electric dove lavora da due anni sui cantieri per l'estrazione del gas». La permanenza oltreoceano dei due giovani sarebbe dovuta durare poco meno di tre mesi.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro. 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook