Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cirò Marina, al via i lavori sull'impianto di depurazione
CROTONE

Cirò Marina, al via i lavori sull'impianto di depurazione

di

Completate nei mesi scorsi le attività di pulizia e riefficientamento della seconda linea dell'impianto di depurazione di Cirò Marina, si passa alla corretta gestione ed al controllo. Secondo quanto informa il Comune, ieri sono finalmente iniziati i lavori di installazione degli strumenti di misura multiparametro in alcune sezioni del depurazione cittadino.

"Si tratta – spiega il tecnico, l’ingegnere Ferdinando Iacovino - di strumenti di ultimissima generazione in grado di fornire in ogni istante i valori dei principali parametri che governano i vari processi di funzionamento dell’impianto". "L’intervento era previsto – si precisa - nell’offerta tecnica, presentata, oltre 4 anni fa, dalla società di Mke che gestisce l’impianto, ma che solo ora sta trovando attuazione".

Sempre in tema di modernizzazione e informatizzazione del sistema di controllo del regolare funzionamento dell’impianto, oggi sono a disposizione anche due campionatori di ultimissima generazione, tra cui computer portatile. I lavori di efficientamento della prima linea del comparto biologico del depuratore sono state eseguite lo scorso dicembre 2019.

Durante la seconda fase sono state asportate circa 40 tonnellate di sabbie depositatesi sul fondo nelle vasche: una operazione che negli ultimi 8-9 anni, non era stata mai eseguita. Lo svuotamento delle vasche dai reflui, al fine di eseguire la pulizia, ha permesso altresì il ripristino e la sostituzione di alcuni componenti meccanici ed elettromeccanici eccessivamente ammalorati. Il tutto per restituire un impianto che, oggi, non può e non deve dare più alcun problema.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook