Martedì, 14 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidente in Toscana, nello scontro fra moto muore un 17enne originario di Cirò Marina
CROTONE

Incidente in Toscana, nello scontro fra moto muore un 17enne originario di Cirò Marina

di
cirò marina, incidente mortale, Samuele Leto, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Samuele Leto

In un terribile incidente, tra uno scooter ed una moto, che ieri, verso le 14,30, nella Lucchesia, non ha lasciato superstiti, è morto anche Samuele Leto. Il giovane, appena diciassettenne, era figlio di Domenico Leto, di Cirò Marina. Con Samuele, è moto il suo amico, coetaneo, Amedeo, il quale, pare, fosse alla guida dello scooter che si è scontrato quasi frontalmente con una moto condotta da un trentottenne.

Drammatici i soccorsi che purtroppo si sono rivelati inutili. Tutte e tre sono morti sul colpo. L'incidente è avvenuto a Lunata di Capannori. Mentre Samuele risiedeva a Segromigno in Piano. Le vittime sono due 17enni, Amedeo Favilla, che abitava con la famiglia in località Gragnano, e Samuele Leto di Segromigno in Piano, più un 38enne, Marco Lencioni, del paese di Camigliano, altra località della zona. Tutti erano residenti nel territorio comunale di Capannori. Nell’impatto sono morti subito e i soccorsi non hanno potuto salvarli.

Lo scontro è avvenuto all’incrocio della Pesciatina-Lucchese con via del Chiasso. Secondo una prima ricostruzione sembra che lo scooter, sul quale viaggiavano i due minori, proveniente proprio da via del Chiasso, si stesse immettendo sulla Pesciatina, una strada a intenso scorrimento. La moto, invece, una Bmw guidata dal 38enne, proveniva da Lucca e stava viaggiando in direzione Pescia. L’impatto è stato violentissimo ed ha semidistrutto i due mezzi. La motocicletta ha finito la sua corsa circa 100 metri più avanti.

L’urto ha richiamato l'attenzione di alcuni negozianti, che sono usciti dai loro esercizi e si sono trovati davanti ad una scena terribile, con davanti a loro i tre corpi senza vita sull'asfalto. I soccorsi inviati dal 118 si sono catapultati sul posto ed è stato allertato anche l’elicottero Pegaso. Ma è stato tutto inutile: il personale medico non ha potuto far altro che constatare il decesso delle tre vittime.

Presto sono arrivati anche i familiari e i parenti. Il traffico è stato bloccato e la strada è rimasta chiusa fino alla rimozione dei corpi per consentire i rilievi dell’incidente. Sul posto sono anche intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e la polizia municipale di Capannori.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook