Sabato, 11 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Intimidazione a Vena di Ionadi, colpi pistola contro tabaccheria e auto
VIBO VALENTIA

Intimidazione a Vena di Ionadi, colpi pistola contro tabaccheria e auto

Colpi d'arma da fuoco sono stati sparati nella tarda serata di ieri a Vena di Ionadi, lungo la Statale 18 e al confine tra i territori di Vibo Valentia e Ionadi, contro una ricevitoria-tabaccheria e contro un'autovettura parcheggiata a circa 200 metri di distanza.

In particolare la saracinesca dell'esercizio commerciale "La dea bendata" è stata colpita da 4 colpi mentre un quinto si è conficcato nel distributore di sigarette posizionato all'esterno della tabaccheria. Altri 4 colpi hanno danneggiato un'A5 parcheggiata a circa duecento metri di distanza.

Allertati da una segnalazione al 113, sul posto sono intervenuti gli agenti della Squadra Volanti di Vibo con l'ausilio dei poliziotto del Reparto prevenzione crimine Calabria centrale. Sul posto anche personale della Scientifica e della Mobile per le indagini. A gennaio dello scorso anno un'analoga intimidazione é stata compiuta ai danni della "Dea bendata". All'epoca sette i proiettili di pistola esplosi contro la saracinesca.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook