Lunedì, 23 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scoperti e sequestrati due fabbricati abusivi a Isola Capo Rizzuto, due denunce
CARABINIERI

Scoperti e sequestrati due fabbricati abusivi a Isola Capo Rizzuto, due denunce

Isola Capo Rizzuto, scoperti e sequestrati due fabbricati abusivi in costruzione. I carabinieri forestali hanno scoperto, nei giorni scorsi, due fabbricati abusivi non ancora ultimati a Isola Capo Rizzuto nella località Suvereto, in un’area agricola. I manufatti sono stati posti sotto sequestro mentre due persone, considerate responsabili degli abusi, sono state deferite all’Autorità giudiziaria.

Nel corso di un servizio di controllo del territorio nella località Suvereto i militari delle stazioni carabinieri forestale Crotone e di Petilia Policastro, hanno notato due corpi di fabbrica in un gruppo di costruzioni sorte in modo caotico all’interno di un’area a vocazione agricola. I manufatti, non ancora ultimati, sarebbero destinati verosimilmente a servizio dell’attività agricola.

In seguito a verifiche effettuate presso l’ufficio tecnico comunale di Isola Capo Rizzuto, è emerso che erano del tutto privi di titoli abilitativi legittimanti l’edificazione. Sono stati così posti sotto sequestro, per bloccarne il proseguimento della condotta illegale.

I possessori dei fabbricati, due cittadini di Isola Capo Rizzuto di 58 e 69 anni, sono stati deferiti alla Procura della Repubblica per violazioni alla normativa edilizia. I sequestri sono stati già convalidati dall’Autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook