Lunedì, 23 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Omicidio Franzoni a Vibo, condannato a 20 anni Nazzareno Mantella
CORTE D'ASSISE

Omicidio Franzoni a Vibo, condannato a 20 anni Nazzareno Mantella

condanna, omicidio, Andrea Mantella, Carmelo Lo Bianco, Francesco Scrugli, Franco Barba, Mario Franzoni, Nazzareno Mantella, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Il tribunale di Catanzaro

La Corte d’Assise di Catanzaro ha condannato a 20 anni di reclusione per concorso nell’omicidio di Mario Franzoni (21 agosto 2002 a Portosalvo, frazione di Vibo Valentia), il 37enne Nazzareno Mantella, di Vibo, fratello del collaboratore di giustizia Andrea.

La Dda di Catanzaro, al termine della requisitoria, aveva chiesto la condanna all’ergastolo. Nazzareno Mantella era difeso dagli avvocati Antonio Porcelli e Salvatore Sorbilli. Franco Barba e Andrea Mantella vengono indicati come i mandanti del fatto di sangue, unitamente ai defunti Francesco Scrugli e Carmelo Lo Bianco.

Nazzareno Mantella avrebbe invece curato la logistica dell’omicidio fornendo le armi e un motorino ai killer provenienti dal clan Giampà di Lamezia Terme. Alla base dell’omicidio una lite della vittima con i figli di Franco Barba, quest’ultimo ritenuto esponente di spicco del clan Lo Bianco-Barba di Vibo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook