Venerdì, 15 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lamezia, donna di 33 anni tenta il suicidio: salvata
POLIZIA

Lamezia, donna di 33 anni tenta il suicidio: salvata

Una donna di 33 anni tenta il sucidio a San Pietro Lametino, frazione di Lamezia Terme: a salvarla la polizia dopo una segnalazione al 113.

La donna originaria della Romania, L.M., aveva scavalcato un balcone della propria abitazione, al primo piano di una palazzina popolare, dal quale penzolava tenuta dalla braccia da alcuni presenti ed urlando frasi senza senso.

Dopo aver forzato la porta di ingresso dell’abitazione che risultava chiusa, i poliziotti sono riusciti ad afferrarla e riportarla all’interno del bancone evitando, quindi, che l’insano gesto avesse un tragico epilogo. Sul posto si portava anche personale del “118” che successivamente ha trasportato la donna presso l’Ospedale Civile di Lamezia Terme presso il Reparto di Psichiatria.

Dall’esito di una prima attività di indagine che comunque andrà approfondita, sembrerebbe che la deliberata volontà di porre fine alla proprio esistenza da parte della donna, sia stata causata da problematiche correlate ad una relazione sentimentale oltre che dalle ripercussioni del contesto generale di degrado sociale e familiare nel quale la giovane donna vive da tempo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook