Sabato, 26 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rifiuti per strada a Crotone, multa da 640 euro: la prima per chi smaltisce irregolarmente
POLIZIA LOCALE

Rifiuti per strada a Crotone, multa da 640 euro: la prima per chi smaltisce irregolarmente

di

Arriva la prima sanzione per chi smaltisce i rifiuti in maniera irregolare a Crotone. Gli agenti della polizia locale, su segnalazione di Akrea, società partecipata del Comune, hanno elevato una multa di 640 euro ad un cittadino "pizzicato" mentre scaricava un gran quantitativo di sfalci (ovvero, residui da processi di potatura e lavori di giardinaggio) nelle vicinanze di viale Mediterraneo.

Il trasgressore è stato poi costretto a rimettere le erbacce sul furgone per trasportarle nell'isola ecologica. Questo primo risultato è frutto dell'intesa nata tra la società pubblica e la Municipale.

"Nei mesi scorsi - si legge in una nota di Akrea - l’azienda ha inoltrato un’informativa al Comune e ai vigili auspicando un intervento nei confronti di diverse persone sorprese a depositare mobili e masserizie varie accanto ai cassonetti stradali".

Da qui la sollecitazione dell'azienda in house rivolta al Municipio affinché, quanto prima, installi le telecamere perché rappresentano "un valido deterrente per quei comportamenti scorretti purtroppo ancora frequenti nella nostra città".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook