Sabato, 26 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Più tamponi e personale, il Pugliese di Catanzaro prepara l'argine al Coronavirus
OSPEDALE

Più tamponi e personale, il Pugliese di Catanzaro prepara l'argine al Coronavirus

di

Macchinari per processare il maggior numero possibile di tamponi, più personale per garantire una risposta adeguata alle esigenze sanitarie determinate dalla pandemia di Sars-CoV-2 e un potenziamento delle strutture sanitarie con incremento della dotazione strutturale.

È la sintesi delle richieste che l'Azienda ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro ha inoltrato già nel maggio scorso alla struttura commissariale ma che è stata poi soggetta a rinvii in attesa di una programmazione unitaria a livello regionale e dell'esecuzione degli interventi da parte del commissario straordinario Domenico Arcuri.

E ora l'imminente autunno e la prospettiva di un possibile aumento dei contagi si fanno sempre più incalzanti. A quanto pare le risposte (che sarebbero positive su tamponi e personale) in termini di sblocco e accesso a finanziamento dovrebbero arrivare a breve da parte del soggetto attuatore per l'emergenza Covid-19 (la governatrice Jole Santelli).

L'articolo completo nell'edizione odierna di Catanzaro della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook