Martedì, 27 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Contagio da Coronavirus, il sindaco di Curinga chiude studi medici e scuole
CATANZARO

Contagio da Coronavirus, il sindaco di Curinga chiude studi medici e scuole

Un presunto contagio da Covid-19 ha indotto il sindaco di Curinga, Vincenzo Serrao, a chiudere studi medici e scuole. È stato lo stesso primo cittadino a comunicare il numero di telefono dove chiamare "per informazioni in merito a un presunto contagio" da coronavirus.

Contemporaneamente, il sindaco ha anche emanato un'ordinanza dove si legge che, "rivelato che in conseguenza di tale emergenza si è venuta a creare una situazione di allarme nel territorio comunale e considerata la criticità dell'attuale situazione sanitaria, tuttora in evoluzione e in continuo monitoraggio da parte di tutte le autorità preposte", si ordina "in via precauzionale la chiusura degli studi medici di base da giovedì 17 settembre 2020 a martedì 22 settembre 2020 compreso, fermo restando la garanzia del servizio per le prescrizioni on-line".

Inoltre, sempre "in via precauzionale", il sindaco ha ordinato anche "la sospensione delle attività didattiche in tutte le scuole di ogni ordine e grado giovedì e venerdì 17 e 18 settembre 2020".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook