Martedì, 27 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Possibile focolaio da Coronavirus alle nozze, a Soverato saltano tutte le prime comunioni
CATANZARO

Possibile focolaio da Coronavirus alle nozze, a Soverato saltano tutte le prime comunioni

di

Non c’è pace per la cittadina di Soverato che subisce più che la pandemia la psicosi correlata. Con la notizia della coppia contagiata saltano le prime comunioni per decine di ragazzi.

La decisione è di rimandarle, scelta obbligata dopo la ricostruzione dei contatti avuti da uno dei due positivi che avrebbe incontrato, per motivi di lavoro, le catechiste che hanno preparato i bambini per ricevere il sacramento.

Qualcuna - riporta la Gazzetta del Sud in edicola - è stata già sottoposta al test, altre lo effettueranno lunedì e tutte, in attesa del responso, rimarranno in isolamento. Per motivi precauzionali si sospendono le attività dell’oratorio salesiano, anche se l’invito è a non creare allarmismi fino a quando non si definirà la portata dell’evento. E in città riparte la caccia alle streghe.

Viene condotta a suon di post su Facebook in cui viene additata ogni foto di matrimonio celebrata nell’ultimo periodo. Perché quello che si sa per certo è che il contagio sarebbe avvenuto proprio all’interno di una celebrazione nuziale svolta nei primi giorni di settembre. Si smarcano i proprietari della location che sottolineano di aver affittato a un catering proveniente da fuori provincia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook