Lunedì, 27 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Crotone, uccide con una pistola ad aria compressa un gattino e un piccione: denunciato
POLIZIA

Crotone, uccide con una pistola ad aria compressa un gattino e un piccione: denunciato

Ha sparato dalla finestra di casa sua con una pistola ad aria compressa contro un gattino e un piccione, uccidendoli. Un 46enne di Crotone è stato per questo denunciato dalla Polizia di Stato che gli contesta il reato di uccisione di animali. E' accaduto ieri intorno alle 11 nel centro cittadino. In seguito ad una telefonata al 113 che ha segnalato un uomo che esplodeva colpi d'arma da fuoco dalla finestra della sua abitazione, gli agenti della Squadra Volante sono accorsi sul posto segnalato. Sulla strada gli agenti hanno trovato  un piccione e un gattino morti, ambedue con fori provocati dai piombini utilizzate per carabine o pistole a gas.

Entrati nell’abitazione da dove erano partiti i colpi, i poliziotti hanno trovato due pistole a gas, due scatole di piombini e 15 bombolette per la ricarica del gas delle pistole. Sua le armi ad aria compressa che l'altro materiale è stato sequestrato. Il padrone di casa - il 46enne D. M. - è stato a sua volta denunciato per il reato previsto dall'art. 544 bis del Codice penale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook