Venerdì, 04 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Guardavalle, il sindaco Ussia in Aula: "Mai avuto contatti con la 'ndrangheta"
CATANZARO

Guardavalle, il sindaco Ussia in Aula: "Mai avuto contatti con la 'ndrangheta"

'ndrangheta, guardavalle, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Il comune di Guardavalle dall'alto

Il sindaco di Guardavalle Pino Ussia ha scelto la sede del consiglio comunale per riaffermare la sua distanza dalla 'ndrangheta, anche alla luce delle diverse riflessioni espresse sia dalle forze politiche locali, che da parte dell'opposizione consiliare “Civiltà politica”.

In entrambi i casi, era stata suggerita al primo cittadino l'opportunità di dimettersi dalla carica, per scongiurare il rischio di uno scioglimento del consiglio comunale, quale esito dei lavori della commissione d'accesso che, com'è ampiamente noto, è stata inviata a Guardavalle, dopo il servizio di “Striscia la notizia” sulla statua del santo patrono della cittadina, Sant'Agazio martire, donata nel 2007 dalla famiglia Gallace e posizionata davanti al municipio, per essere poi rimossa subito dopo la messa in onda del servizio, con una delibera di consiglio.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook