Lunedì, 05 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Focolaio di Coronavirus in una Rsa di Botricello, 19 positivi tra anziani e dipendenti
CATANZARO

Focolaio di Coronavirus in una Rsa di Botricello, 19 positivi tra anziani e dipendenti

Nuovo focolaio all’interno di una Residenza sanitaria assistenziale calabrese. Accade a Botricello, centro della costa ionica Catanzarese, dove sono risultati positivi al Covid-19 tredici ospiti della struttura e sei dipendenti della Rsa «Sant'Anna».

Ieri i primi casi tra il personale che hanno spinto la direzione della Rsa ad allargare i controlli alle circa settanta persone che ruotano intorno alla struttura. Gli esiti hanno evidenziato la positività di tredici anziani affetti da disabilità e sei dipendenti tra infermieri e operatori sociosanitari.

Nella cittadina ionica l’ultima comunicazione ufficiale riporta 47 casi positivi su una popolazione di circa cinquemila abitanti, oltre a circa 150 tamponi ancora da processare dopo uno screening tra la popolazione studentesca. Anche per questo, il sindaco Michelangelo Ciurleo ha chiesto all’Azienda sanitaria provinciale di velocizzare i tempi per conoscere gli esiti dei test.

Infine, il poliambulatorio di Botricello dell’Azienda sanitaria provinciale è stato chiuso al pubblico dopo la positività di un infermiere, residente a Crotone. Sono state avviate tutte le iniziative necessarie per la tutela della salute pubblica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook